Ultima modifica: 30 giugno 2017

Ambito XIX

globe

AMBITO XIX

 

La regione Marche ha suddiviso il territorio in 23 ambiti territoriali. L’ambito è una modalità organizzativa dei servizi sociali a livello sovracomunale per prevenire le condizioni di svantaggio e garantire pari opportunità a tutti. L’ambito XIX comprende una parte dei Comuni della provincia di Fermo. Molti sono stati gli interventi a favore degli immigrati residenti sia per il sostegno linguistico sia per l’integrazione culturale, e diversi progetti sono stati svolti in collaborazione anche con associazioni di immigrati presenti nel territorio. Per facilitare il processo di integrazione è necessario partire dalle Scuole dove il corpo docente svolge un sostegno linguistico mirato ad agevolare l’apprendimento della lingua italiana e favorire l’inclusione positiva dell’alunno straniero nel gruppo classe.  Fondamentale è la formazione del personale docente per il raggiungimento di competenze che consentano lo svolgimento e la programmazione delle attività rivolte ai singoli alunni e allo stesso tempo al gruppo classe nel suo insieme. Necessari sono anche gli interventi di mediatori linguistici e culturali, che collaborano nel momento dell’accoglienza e nel supporto delle famiglie nella conoscenza dell’accesso ai servizi educativi, e di facilitatori linguistici, per agevolare la conoscenza della lingua italiana. L’ISC Fracassetti-Capodarco di Fermo è stata individuata come scuola Polo per l’integrazione e l’intercultura nell’ATS XIX del territorio della Provincia di Fermo.

Rendi visibile tutto l’Ambito XIX

Rendi visibile solo le macro-aree

ordinateur_off

 

 Le Scuole

Scuola Polo per l’integrazione e l’intercultura nell’ATS XIX

ISC Fracassetti-Capodarco di Fermo

Dirigente

Referenti per l’Intercultura

Evangelisti Ado

Minnucci Simona e Vitolo Patrizia

ISC Montegiorgio

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Tirabasso Patrizia

Spito Monica

IC Montegranaro

Dirigente

Referenti per l’Intercultura

Matricardi Annalena

Conti Giovanna e Sabbatini Fabiola

ISC Leonardo da Vinci di Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Corallini Marinella

Francesca Porto, Giacomozzi Marina

ISC Nardi di Porto San Giorgio

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Medori Daniela

Luciani Stefania, Feligioni Francesca

ISC Ugo Betti di Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Isidori Annamaria

Morganti Ombretta

IPSIA Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Scatasta Stefania

Ercoli Maria Angela

Liceo Artistico Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Capponi Roberto

Vallesi Sabrina

Liceo Scientifico “T.C.Onesti” Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Ripari Marzia

Bonaiuto Antonella

ISC Falerone

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Trobbiani Vincenzo

Niccolini Marta

ITCGT Carducci-Galilei Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Capponi Roberto

Laura Ferranti

ISC Monteurano

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Scatasta Stefania

Giacopetti Anna Maria, Pecci Patrizia, Diomedi Lucilla

ITI Montani Fermo

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Bonanni Margherita

Marziali Maria Assunta

IC Monterubbiano

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Mircoli Andreina

Mircoli Daniela

ISC Petritoli

Dirigente

Referente per l’Intercultura

D’Amato Nazario

Leoni Simonetta

ISC Force

Dirigente

Referente per l’Intercultura

Viscione Gelsomina

Piattoni Daniele

 

 

 search_artdesigner_lv   Normativa

 

 fileshare

 Accoglienza

 

L’educazione interculturale rappresenta lo spazio entro cui muoversi nella società multietnica e richiede il coinvolgimento dell’intera collettività. In questo senso è importante il ruolo degli enti socio-educativi del territorio per lo sviluppo dei processi di educazione interculturale. La Scuola ha l’esigenza di ampliare la conoscenza dell’altro cercando di entrare nelle trame del tessuto territoriale. L’Amministrazione provinciale e le Istituzioni Scolastiche si impegnano a realizzare  un progetto di rete rivolto agli alunni e alle famiglie immigrate per migliorare il livello qualitativo degli interventi educativi che focalizzi l’attenzione sull’Accoglienza, l’Educazione Linguistica, l’Educazione Interculturale e l’Integrazione.

            I soggetti del presente Accordo di Programma sono:

– il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno;

– il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale;

– il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale C.S.A. di Ascoli Piceno;

– i Dirigenti Scolastici

– i Presidenti dei Comitati dei Sindaci degli Ambiti Territoriali Sociali in rappresentanza

   dei Comuni dei rispettivi Ambiti.

– i Dirigenti dei centri EDA .

ACCORDO DI PROGRAMMA
Titolo: ACCORDO DI PROGRAMMA (0 click)
Etichetta:
Filename: accordo-di-programma.pdf
Dimensione: 24 KB

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI
Titolo: PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI (0 click)
Etichetta:
Filename: protocollo-di-accoglienza-alunni-stranieri.pdf
Dimensione: 402 KB

 

 preferences_system_network

 Strumenti

 

Paese

         http://www.worldmapfinder.com/Images/FlagImages/Afghanistan.gifAfganistan

 http://www.blogjournal.it/wp-content/uploads/2011/02/Albania.gif        Albania

http://www.worldmapfinder.com/Images/FlagImages/Algeria.gif         Algeria

https://www.cia.gov/library/publications/the-world-factbook/graphics/flags/large/ao-lgflag.gif         Angola

 File:Flag of Argentina.svg        Argentina

 https://www.cia.gov/library/publications/the-world-factbook/graphics/flags/large/bg-lgflag.gif        Bangladesh

http://www.33ff.com/flags/XL_flags/Belarus_flag.gif         Bielorussia

http://www.rbvex.it/europagif/Bosnia.gif         Bosnia – Erzegovina

http://www.serviziocivile.gov.it/smartFiles_Data/93524acb-87fa-486c-aa45-12f5ba5502b7_brasile.gif         Brasile

http://www.worldmapfinder.com/Images/FlagImages/Bulgaria.gif         Bulgaria

http://www.rbvex.it/asiagif/cambogia.gif         Cambogia

http://bonzouti.com/actualite/files/Cameroun.gif         Cameroun

wiki Cameroun

Modulistica Scolastica in lingua inglese:

Modulistica Scolastica in lingua francese:

http://www.rbvex.it/americagif/cile1.gif         Cile

   File:Flag of the People's Republic of China.svg       Cina

         Colombia

         Croazia

bandiera eritrea         Eritrea

 bandiera etipia        Etiopia

bandiera filippine             Filippine

bandiera india         India

BANDIERA SLAVA         Jugoslavia

bandiera lituania         Lituania

bandiera kenia          Kenya

Bandiera del Marocco          Marocco

bandiera del Messico          Messico

bandiera         Mozambico

 bandiera nigeriana            Nigeria

  http://www.33ff.com/flags/XL_flags_embossed/Pakistan_flag.gif       Pakistan

http://www.rbvex.it/europagif/polonia.gif          Polonia

         Repubblica Ceca

File:Flag of Macedonia.svg         Macedonia

https://www.cia.gov/library/publications/the-world-factbook/graphics/flags/large/si-lgflag.gif          Slovenia

http://flagpedia.net/data/flags/ultra/do.png          Repubblica Dominicana

http://www.girodivite.it/IMG/jpg/bandiera_della_slovacchia.jpg          Slovacchia

         Romania

         Russia

         Sahraui

         Senegal

         Sudan

         Tanzania

         Ucraina

         Ungheria

         Uzbekistan

         Kazakistan

 

Prove d’ingresso

      Test d’ingresso L2 5-8 anni

     


      Test d’ingresso L2 8-12 anni

812-01
812-01.pdf (272 KB)
812-02
812-02.pdf (116 KB)
812-03
812-03.pdf (97 KB)
812-04
812-04.pdf (176 KB)
812-05
812-05.pdf (110 KB)
812-06
812-06.pdf (111 KB)
812-07
812-07.pdf (99 KB)
812-08
812-08.pdf (79 KB)
812-09
812-09.pdf (67 KB)
812-10
812-10.pdf (103 KB)
812-11
812-11.pdf (157 KB)
812-12
812-12.pdf (142 KB)
812-13
812-13.pdf (67 KB)

     


      Test d’ingresso L2 13-18 anni

1318-01
1318-01.pdf (87 KB)
1318-02
1318-02.pdf (571 KB)
1318-03
1318-03.pdf (69 KB)
1318-04
1318-04.pdf (1 MB)
1318-05a
1318-05a.pdf (321 KB)
1318-05b
1318-05b.pdf (69 KB)
1318-06a
1318-06a.pdf (64 KB)
1318-06b
1318-06b.pdf (67 KB)
1318-07
1318-07.pdf (196 KB)
1318-08
1318-08.pdf (130 KB)
1318-09
1318-09.pdf (358 KB)
1318-10
1318-10.pdf (71 KB)
1318-11
1318-11.pdf (80 KB)
1318-12
1318-12.pdf (67 KB)
1318-13
1318-13.pdf (68 KB)
1318-14
1318-14.pdf (70 KB)
1318-15
1318-15.pdf (98 KB)
1318-16
1318-16.pdf (152 KB)
1318-17
1318-17.pdf (498 KB)
1318-18
1318-18.pdf (201 KB)
1318-19
1318-19.pdf (369 KB)
1318-20
1318-20.pdf (65 KB)

     

 

      Prove 1/2 Primaria

   

istruzioni prove 1-2 primaria-Debetto
Titolo: istruzioni prove 1-2 primaria-Debetto (0 click)
Etichetta:
Filename: istruzioni-prove-1-2-primaria-debetto.pdf
Dimensione: 93 KB
prove 1-2 primaria-Debetto
Titolo: prove 1-2 primaria-Debetto (0 click)
Etichetta:
Filename: prove-1-2-primaria-debetto.pdf
Dimensione: 2 MB

     

 

      Prove 3/4/5 Primaria

   

istruzioni 3-4-5 primaria-Debetto
Titolo: istruzioni 3-4-5 primaria-Debetto (0 click)
Etichetta:
Filename: istruzioni-3-4-5-primaria-debetto.pdf
Dimensione: 95 KB
prove 3-4-5 primaria
Titolo: prove 3-4-5 primaria (0 click)
Etichetta:
Filename: prove-3-4-5-primaria.pdf
Dimensione: 360 KB

     

 

      Prove Secondaria

istruzioni secondaria_Debetto
Titolo: istruzioni secondaria_Debetto (0 click)
Etichetta:
Filename: istruzioni-secondaria_debetto.pdf
Dimensione: 98 KB
prova secondaria_Debetto
Titolo: prova secondaria_Debetto (0 click)
Etichetta:
Filename: prova-secondaria_debetto.pdf
Dimensione: 562 KB

     

Informazioni sul sistema scolastico italiano in lingua

  • Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri (C.M 24-06)

       PDF:

cm24_06
cm24_06.pdf (99 KB)

 

  • Libretto Guida

Il libretto vuole essere uan breve guida ai genitori stranieri sul funzionamento della scuola Italiana.

Link:

Libretto genitiri scuola Primaria

Libretto genitori scuola Secondaria Primo Grado

Libretto genitori scuola Secondaria Secondo Grado

 

 

 internet_connection_tools

Progetti

 

Una scuola Grande un Mondo (2013/2014)

L’integrazione comincia da piccoli (2012/2013)

Percorso per i NAI (2011/2012)

L’intercultura nel pallone (2011/2012)

Lo sport per promuovere la socializzazione, l’educazione interculturale e l’apprendimento linguistico

 Lo sport è un mezzo di socializzazione, educazione interculturale e apprendimento linguistico. Questi sono i riferimenti di base del Campus L’intercultura nel pallone, che si è svolto dal 25 al 29 Giugno 2013 a Capodarco. Conduttore del percorso  è stato Fabio Caon (Università Ca’ Foscari di Venezia) che ha presentato a docenti, educatori ed allenatori sportivi un modello didattico e formativo con l’obiettivo di fornire agli studenti italiani e stranieri occasioni strutturate per sviluppare abilità relazionali e linguistico-cognitive che facilitino il successo scolastico. Si tratta di un’opportunità di far  apprendere “senza i banchi di scuola”, negli spazi aperti dove è possibile interagire, parlare, ascoltare, percorrere distanze, visualizzare il senso del confine di un campo da gioco e le forme geometriche che lo caratterizzano. È un’esperienza che coinvolge la sfera emotiva, cognitiva, affettiva e sociale. Sono stati interessati due gruppi di alunni misti per età e nazionalità dalla classe terza della Scuola Primaria alla Scuola Secondaria di primo grado.

Quaderno dell’integrazione (2009/2011)

Il Quaderno dell’Integrazione è uno strumento utile agli insegnanti  ed educatori per osservare le dinamiche dell’integrazione degli alunni di recente immigrazione ed agire nella classe multiculturale. Da un lato propone sollecitatori ed indicatori per raccogliere dati, descrivere ed analizzare la situazione di ciascun bambino, dall’altro propone attività partendo dall’osservazione per migliorare e rivedere i dispositivi di accoglienza, favorire un clima affettivo inclusivo anche nei luoghi extrascolastici, attivare percorsi linguistici mirati ai bisogni del singolo. Il Quaderno sollecita ad esplorare la scuola, le relazioni in classe, il tempo extrascolastico, l’abitare nel quartiere e contemporaneamente la situazione linguistica e il cammino dei apprendimento/insegnamento dell’italiano L2. Il Quaderno dell’Integrazione è stato sperimentato da diverse scuole dell’Ambito Sociale Territoriale XIX. I docenti, durante il percorso realizzato negli anni 2009/10 e 2010/11, sono stati seguiti dal professore Lorenzo Luatti ricercatore dei processi migratori e delle relazioni interculturali.

Il quaderno dell'integrazione
Filename : il-quaderno-dellintegrazione.pdf (516 KB)
Etichetta :

Anche le mamme a scuola (2008/2001)

Le donne straniere, se non hanno un progetto migratorio che prevede l’inserimento nel mercato del lavoro, restano spesso confinate nei ruoli di moglie e madre e il loro soggiorno in Italia si conduce entro gli spazi della casa e delle attività domestiche. Nel paese d’origine la loro vita relazionale è basata su una densa rete di legami amicali e parentali, che permettono di vivere il ruolo domestico senza frustrazioni e chiusure. In Italia, l’impossibilità di comunicazione con il contesto che le circonda le destina alla solitudine o a una serie limitata di rapporti, che possono accentuare con il passar del tempo il disagio di una condizione di isolamento, spesso subita per necessità e non scelta. L’ambito XIX in collaborazione con il CVM, la Provincia e sponsor vari ha organizzato dal 2008 al 2011 corsi di alfabetizzazione linguistica per le mamme straniere svolti presso la Scuola Primaria Luigi Salvadori. I laboratori della durata di due o tre mesi hanno proposto, oltre all’apprendimento linguistico e allo sviluppo della relazione interpersonale, anche obiettivi di tipo pratico e l’acquisizione di capacità specifiche. L’organizzazione del progetto prevedeva  anche un servizio di assistenza e cura per i piccoli che arrivavano con le mamme.  Tra i  bisogni ed esigenze comuni individuati fra le donne straniere neoarrivate presenti sul territorio:

  • la necessità di una formazione linguistica per iniziare il percorso di integrazione nella nuova realtà e per poter accedere ai servizi e alle opportunità offerte dal nuovo paese;
  • il bisogno di seguire il percorso educativo e scolastico dei figli attraverso la comunicazione con gli insegnanti e l’istituzione in generale;
  • il bisogno di informazione e orientamento: l’accesso e l’uso dei servizi del territorio è possibile solo se si possiede un bagaglio linguistico in L2 e se si conoscono le modalità di funzionamento di tali servizi;
  • il bisogno di incontro, venendo a mancare la rete di sostegno e solidarietà di altre donne amiche o parenti che nelle culture di provenienza costituisce una indispensabile e concreta forma di aiuto e di supporto materiale e psicologico per la donna;
  • la necessità di riattivare forme di aiuto reciproco: la mancanza di una rete di relazioni e sostegno intorno alla neo-madre costituisce per molte un grande problema per quanto riguarda la cura dei figli;
  • il mantenimento e la valorizzazione della propria cultura: integrarsi significa saper trovare una situazione di equilibrio tra l’adesione alla nuova realtà e il mantenimento e la valorizzazione della cultura di appartenenza, senza dover essere costrette ad abbandonare o negare  i propri riferimenti culturali.

 

 

Didattica

 

 

 




Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

"D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014."
Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell'Utente, come piccoli file di testo chiamati "cookie", che vengono salvati nella directory del browser Web dell'Utente. Esistono diversi tipi di cookie, ma sostanzialmente lo scopo principale di un cookie è quello di far funzionare più efficacemente il Sito e di abilitarne determinate funzionalità. Accettando quanto indicato nella barra in basso, si presta il consenso all'uso dei cookies. E' possibile disattivare i cookies direttamente dal browser.

Per maggiori informazioni cliccare su Privacy Policy

Privacy Policy

Chiudi