Ultima modifica: 8 Dicembre 2013

Cento Anni Grande Guerra – le scuole per la storia

In vista dell’avvio ufficiale delle celebrazioni del Primo Conflitto Mondiale, La Fabbrica e ANP associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola hanno attivato Cento Anni Grande Guerra – le scuole per la storia,un progetto che, aperto agli Istituti scolastici italiani e di altri Paesi del mondo, intende coinvolgere gli studenti di tutte le età nella riflessione su un evento che ha lasciato tracce fino ai giorni nostri. Nei diversi luoghi, in tutte le storie familiari, nei processi di produzione, nei rapporti sociali, nell’arte e nella comunicazione, nella politica internazionale e in ogni altro ambito della vita delle persone e delle comunità.

Il progetto attraverso il portale www.centoannigrandeguerra.it, offre una serie di contributi di studiosi di diversi ambiti disciplinari che, coordinati dallo storico Giovanni De Luna, offrono agli studenti spunti multimediali e interattivi per rileggere gli avvenimenti 1914-1918 da diversi punti di vista, tutti utili per una riflessione sul presente.

La invitiamo a visitare le due sezioni, la Rivista Questa non è la solita storia -testata registrata presso il Tribunale di Milano, 365 del 19 Novembre 2013. Direttore responsabile: Giovanni De Luna- uno spazio per riflessioni, ricerche e contributi delle diverse specializzazioni disciplinari, e la Mappa, area interattiva e geolocalizzata dove ciascuno studente o classe può collocare le testimonianze e i reportage raccolti nel proprio contesto di vita.

Si tratta di un’opera in progress. Un punto di incontro di esperienze didattiche ed educative compiute dalle classi su questo tema, una vetrina per i contributi di docenti e studenti, individuali e di gruppo, dei diversi gradi e ordini di scuola. Alcuni di questi contributi sono già stati raccolti e pubblicati in una sezione apposita della rivista, “SCHOOL STUFF”. Ogni scuola è chiamata ad approfondire, tra quelli proposti nella rivista, i contenuti più vicini ai percorsi curricolari in atto nei diversi ambiti disciplinari e/o agli interessi degli studenti, inviando fotografie, brevi video e testimonianze di attività didattiche di confronto tra la guerra passata e il vissuto dell’oggi.
In particolare, riteniamo di particolare interesse didattico e culturale le riflessioni che potranno emergere dai suoi studenti osservando la Grande Guerra secondo la prospettiva della tipologia di scuola superiore che frequentano. In tal senso, è possibile segnalare via mail o al numero verde la disponibilità ad organizzare una speciale redazione di Istituto che si impegna all’invio di originali e documentati contributi di testimonianza o ricerca.

Per qualsiasi necessità di chiarimento o di informazione, chiami il numero verde 800 333289 dal lunedì al venerdì negli orari 9-13 e 14-18 o scriva a info@centoannigrandeguerra.it

Centro Coordinamento Cento Anni Grande Guerra – le scuole per la storia.

 




Link vai su

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi